CHI SIAMO

L'addestratore

Mi chiamo Vladimiro Rossi e sono ADDESTRATO e FIGURANTE ufficiale ENCI.

Ho lavorato per la sicurezza in diverse stagioni della Formula 1 negli anni 2000 – 2001 e 2002 in Spagna, in Portogallo, in Francia, a Montecarlo, in Austria, in Germania, in Italia ed in Inghilterra.

Ho collaborato con la Gendarmeria del Principato di Monaco per compiti di ordine pubblico allo stadio.

Altri servizi di guardianaggio in occasione di mostre, fiere, cantieri edili a Saint Tropez ed altre località della Costa Azzurra.

Mi sono occupato di vigilanza privata in centri commerciali, all’interno di ville, villaggi turistici e discoteche sempre in Costa Azzurra.

Ho partecipato al servizio di sicurezza per manifestazioni musicali e concerti, anche in occasione del Festival di Sanremo anni 2005 – 2006 e 2007, del tour di SKY e della VODAFONE il occasione del Rally di Sanremo e nella manifestazione denominata “Carri fioriti”.

Ho garantito la sicurezza in porticcioli turistici, in primis quello di Montecarlo, su yacht privati (tra i quali quello di Frank Williams) e alla gran festa O gala della Formula 1 “Sporting Vip” del Principato Monegasco.

Negli ultimi anni ho avuto l’incarico di curare la vigilanza notturna al “MOAC”, Mostra Nazionale dell’Artigianato presso il Mercato dei Fiori di Sanremo (dal 2007) e la vigilanza notturna Alt FESTA DI SAN GIOVANNI ad Imperia(dal 2010).

Sono figurante ufficiale Mondioring e addestratore ufficiale ENCI di categoria 1 (cani da compagnia, utilità civile, sport), inoltre sono specializzato in cani per servizi di sicurezza, ovvero utilizzando sistemi atti a render inoffensivo il malfattore mediante attacchi con museruola adatta allo scopo.

 

“Le simpatiche canaglie” è un’associazione cinofila che nasce con lo scopo di stare in compagnia dei nostri amici e divertirci insieme, imparare a capirli e a farci capire da loro.
Il punto di partenza è quello di non pretendere dai nostri cani una semplice esecuzione di ordini ma capire come ottenere ciò che desideriamo da loro (anche solo che rimangano fermi quando devono) cercando di capire i loro tempi ed imparare NOI a essere coerenti nelle nostre richieste.

Spesso infatti siamo noi “l’anello debole” della fase di apprendimento dei nostri animali dando comandi in maniera ambigua (usando ad esempio parole diverse per ottenere lo stesso risultato).
La nostra filosofia è quindi “prima di iniziare a correre, bisogna imparare a camminare”: se foste interessati a contattarci per partecipare o anche solo vederci all’opera, non aspettatevi “soluzioni istantanee” sappiate che i tempi di apprendimento dipendono sia dall’animale, che dal tempo che vorrete dedicargli a casa o comunque nella vita quotidiana.

In un clima di convivialità che prevede talvolta la presenza di più cani contemporaneamente, vengono ricreate scene di vita quotidiana in modo da insegnare al cane il modo corretto di affrontarle fuori dal campo.
E’ bene sottolineare fin da subito che i risultati migliori, per i motivi appena detti, si otterranno se il conduttore del cane sarete VOI. Tra il conduttore ed il suo animale si deve creare e coltivare un rapporto di fiducia che sarà la leva per farvi obbedire.